DONNE DIFENSORE DELL’ACQUA E DEI DIRITTI, ANCHE A SCUOLA

 

Yaku significa “acqua” in lingua amerinda quechua, Yaku difende l’acqua come diritto essenziale alla sopravvivenza e bene comune.

 

Sul territorio nazionale svolge attività di informazione, educazione e formazione sui temi ambientali e il rispetto dei diritti fondamentali, in particolare per la difesa della sovranità alimentare, le risorse idriche e i Beni Comuni. Dal 2012 lavora attivamente nelle scuole del Trentino Alto Adige e del Lazio per promuovere percorsi educativi sulla solidarietà internazionale, la difesa dei Beni Comuni e la sostenibilità ambientale.

 

In questo contesto di lavoro – in cooperazione con il CCI, il Forum Trentino della Pace e dei Diritti umani, l’associazione GTV e con la Cooperativa Sociale “La Bussola” – nella costruzione del progetto “Supereroi Reali” offerto alla scuola primaria di Madonna Bianca di Trento, ci è stato chiesto di raccontare la storia di un supereroe difensore dei diritti della Terra. La nostra scelta non ha potuto che cadere su una donna, un’attivista politica che si è battuta in difesa del bene comune, che si è schierata. La nostra supereroina diventa Berta Cáceres, un’attivista honduregna, che ha lottato contro la costruzione della diga Agua Zarca sul fiume Gualcarque.

 

Tramite la teatralizzazione semplificata della fiaba andina “L’acqua e il mistero di Maripura” di Chiara Carminati, riadattata al nostro percorso, si racconteranno le vicende di una giovane donna che riuscirà a portare l’acqua al suo villaggio e a difenderla da un prepotente. Berta Cáceres vestirà i panni della protagonista della fiaba narrata e recitata ai bambini, dove il bambino si immerge in questo mondo in maniera divertente e attiva e alla fine riconoscerà in Berta l’immagine di un esempio reale di difensora dei diritti e del bene comune.

Lo scopo di questo progetto diviene, quindi, non solo la sensibilizzazione dei più piccoli sull’importanza di salvaguardare il bene comune acqua, ma anche conoscere e incontrare le gesta di una donna che ha dedicato la sua vita alla difesa di un qualcosa di più grande, che fungerà da esempio per tutti coloro che credono che i diritti delle persone e i beni comuni necessitino di difensori, e difensore.